Per te

Per Te…     Inventerei  un cielo fatato per coprirti di sorrisi azzurri e bolle di sapone colorate.   Scioglierei le nuvole in coriandoli  di stelle sul tuo sogno di miele coricato accanto e sulle labbra il bacio della luna.   Profumerei  i  pensieri di brezza marina lasciandoti andare nel silenzio delle onde che cullano il mare la  notte.   … Continua a leggere

Il vento

Dai pendii dei colli, strisciando tra i pini e palme, si srotola in grandi ali sorvola la terra e il suo mare. Distilla salsedine e sensazioni a pelle. Mi accarezza più lieve e dolce di una mano. Mi solleva brividi sottili e sospiri d’aria profumata. Pettina i  pensieri e mi scompiglia i capelli sul viso. Sa farmi sentire viva anche … Continua a leggere

Petali sul fiume

Petali sul Non so dire… il senso dei sassi quando rotolano sotto i piedi… E quello dei petali recisi, caduti… in un tempo di fiume che scorre… prima lento e poi veloce… e poi piano, di nuovo.. ci sono battiti che scoppiano e altri… che sembrano già morti… non so dire… non so dire nulla, so solo ascoltare il fruscio … Continua a leggere

Brindisi

  Tintinna il cielo di cristalli di luna. Un brindisi con le stelle per versare grazie divine sulla terra implume… Sorrido guardandoti negli occhi e specchio le mie labbra dischiuse come le pleiadi nel mare fremente… Appoggio la bocca al calice trasparente Non distolgo occhi impavidi e scuri attraversano liquidi  la  bonaccia apparente Percorro il senso del sorso che scende nell’arsura che … Continua a leggere

Aria

  Aria   Vibrisse tese nell’aria scura seta bionica accesa dalla luna e felpate coreografie feline. Cammino ad occhi chiusi immaginando un orizzonte finto   e un coltello per affettare ricordi d’aria. Funambola su una ragnatela d’argento chiudo tra le mani l’aria del cielo: e la stringo fino a toccarmi la pelle. Mi solleticano affetti antichi Attraversati da fiati fantasmi e … Continua a leggere