Natività ?!?

Doglie su volo Linate-Parigi. Bimbo nasce a bordo

E’ deserta l’anticamera
della nuova era
Nessuno si presenta alla sua porta
O l’aspetta davvero

Stanno attorno farnetici
O se ne vanno sbeffeggiando
Parlano di tutto, ma solo i Maya lo sanno
Le antiche pietre resisteranno?

Alte sono ora le mura
a contenere i profeti di sventura
Le strade alla fine dei tempi
Son ricettacoli di demoni e santi

Voci di lune nascoste,
tra le greggi di stelle
spirano nelle fenditure d’anima
Echi di dolori s’ inseguono nelle nebbie

È la volontà tutta intesa al male
a dipingere eclissi perverse nelle notti
dove la pioggia copre come un’ombra fradicia
bene e male perché copulino insieme.

Morte o sopite, le genti,
orfane del proprio Dio
interrogano veggenti ed esorcizzano dottrine
per riposare in pace

E’ ormai sera per coloro che non si svegliano
come una fragile madre, l’umanità attende
 la marea sale, gocce di Coscienza Universale
Instillata nei cuori da Soffi di vento.

Senza paternità umane, le nascite Divine
Dopo un lungo cammino nel deserto
si allungano le nuvole fino al Cielo,
gravida la terra Attende un Ritorno

Oceani di dubbio rilasciano acque sterili
Lavano peccati mentre incombono le doglie
Urla il mondo prima del nuovo vagito
Un ultimo astro sfiamma nell’universo

Spettinata, esanime, tra lenzuola insanguinate
L’umanità s’arrende  esanime
Ritrova in se stessa la forza creatrice
E accoglie il dono Divino

Si rialza pronta a nutrirlo e farlo crescere
Gli uomini di buona volontà
 Baciano di nuovo la terra e il suo sudore
Nuovo pane di vita
Sarà dato al creato per la vita Eterna

Così sia…

 

 

 

 

Natività ?!?ultima modifica: 2011-12-24T16:31:18+00:00da darumafly
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Natività ?!?

  1. Mia cara… è così… nella confusione più totale.. tra le mille voci e i mille sussurri … siamo qui in attesa.. di non sappiamo nemmeno noi cosa! Eppure, basterebbe sollevarsi un po’ dal rumore.. per capire.. e poi potere baciare la terra come fosse la prima volta… un abbraccio e buon Natale…
    Daniel

Lascia un commento