Verbum caro factum est

E’ il segreto delle origini tumulato nel cuore della terra sotto le costole d’Adamo.   Nascosto nell’alitare di un cucciolo d’uomo dimenticato nelle periferie   Truce lotta di cuori e menti crocevia di carovane erranti esuli figli caduti sulla terra   Speranza che spira su una croce macigno che sigilla sepolcri lenzuola bianche senza più corpi   Spalancate  le vie … Continua a leggere

Fiori bianchi di primavera

Ogni volta che candidi petali cadono al sol levante rivedo coi tuoi occhi lo spettacolo della tua breve vita. Ogni volta piango con loro fiori che cedono come lacrime asciugate da una caduta mortale. Eppure il profumo del prezioso fiore si spande ed emana nell’aria effluvi di riconoscente grazia. Attendo il frutto del sacrificio terrestre quel  purpureo sapore sprigionato dalla … Continua a leggere

la nuova stagione

        Non destarti mia dolce stagione Finchè dormirai sarai solo un mio segreto Se ti sveglierai sarai vera e ogni senso perirà.   Finchè i sogni dormono Hanno respiri ed anima Quando si svegliano dileguano   Vorrei vivere la vita nella sfera sottile dell’Eterno nascosta nel profondo del cuore Dove ogni pensiero prende forma Ogni suono un … Continua a leggere

Lo squarcio

LO SQUARCIO Perduta in te ogni fede di gioia Cammino navate col cielo dipinto negli occhi Attraversando i sensi sopiti Ascolto i nudi passi d’angelo narrarsi alle mie memorie sorgive d’acqua sacra sparsa tra i cuori freddi di pietra le labbra baciano caste reliquie di sogni macolati la mente recita nenie preghiere di carta velina quel velo sottile sull’anima è … Continua a leggere

L’alba delle ceneri

    Sono con te nel cuoreNon vedo i tuoi occhiNel livido albeggiare Ogni lanterna è spentaAd indicare il sentieroDel tuo viaggio cieco Eppur non scorgoBuio nell’anima tua: Spirito libero Dovrò attraversartiMentre china salgoLa tua collina amata Il vento solleva ignaroI tuoi pensieri e sogni Ormai senza ombre Mentre la cenereTorna alla grande madreVoli leggero sopra ogni cosaOltreppassandoL’addio  al mondo … Continua a leggere

Tane del tempo

Cerco luoghiTane del tempoTra  fiati  di cieloE Girotondi d’angeli Sotto la volta gotica Di nubi arreseSussurri candidi:Desidero rifugiarmi nella città di DioOltre il velo di pietra Varco d’anime giusteMa davvero assassina è la morte?

Vite d’acqua

Vite  d’acqua specchio d’antica memoriaNei tuoi occhi d’anima nascosta Lacrime mai piante tra le pieghe del viso Sotto riflettori severi i giorni e le piogge  Gocce limpide dai ricordi mai vissuti Sorgive fatate nascono dalla terra Madre, e dal corpo sanguinante di donna schiuso:La luna nuova versa acque di vita nelle culle. Ruscelletti canterini solcano la vallecorpuscoli di vita insediati tra … Continua a leggere

Spirito libero

Striscio la periferia della tua animala mia gelida preghiera sui gradini della cattedraledolore, senza lacrimefuori da ogni luogo, lontanomute sono le tue parolele tocco come cenci cremisi stesisu  nuvole bianche, orlate di nebbiaaffido al vento ancora una volta il tuo nomesenza rassegnazionetremo e attendo che tu risponditi vedo curvo sul muro d’ombracome fiato di una tremula candela sento che il tuo … Continua a leggere

Natività ?!?

E’ deserta l’anticameradella nuova eraNessuno si presenta alla sua portaO l’aspetta davvero Stanno attorno farneticiO se ne vanno sbeffeggiandoParlano di tutto, ma solo i Maya lo sannoLe antiche pietre resisteranno? Alte sono ora le muraa contenere i profeti di sventuraLe strade alla fine dei tempiSon ricettacoli di demoni e santi Voci di lune nascoste, tra le greggi di stelle spirano … Continua a leggere