Vite d’acqua

Vite  d’acqua specchio d’antica memoriaNei tuoi occhi d’anima nascosta Lacrime mai piante tra le pieghe del viso Sotto riflettori severi i giorni e le piogge  Gocce limpide dai ricordi mai vissuti Sorgive fatate nascono dalla terra Madre, e dal corpo sanguinante di donna schiuso:La luna nuova versa acque di vita nelle culle. Ruscelletti canterini solcano la vallecorpuscoli di vita insediati tra … Continua a leggere

Golgota

Menti senza crani Gremiscono l’aurora Folli impauriti da falò sotto la luna. Una corona di spine cinge sovrana  la terra. Cadono  piogge di petali da ciliegi senza primavera. Radiazioni contaminano l’oscura notte dell’anima. Non può sorgere  il sole a Levante e Il vecchio continente non può vedere rossi tramonti. Senza la luce del meriggio sanguigni uomini carnefici non riconoscono se stessi … Continua a leggere

Cieca

Non ho occhi per capire il tuo disegno: dai e togli falci e germogli uccidi e sfami rigetti e accogli. Morte e resurrezione hanno lo stesso volto che non vedo. Sono nelle tue mani io a Te mi affido. Abbi pietà della mia cecità che mi fa dubitare di Te. Custodiscimi nella fede che sia luce dopo le tenebre, così sia…    … Continua a leggere