I dialoghi muti dell’anima…

2f162f558a71664006683bf5d46bdd28.jpg

Per gentile concessione del carissimo amico Fiore, vorrei ospitare la sua creativa, struggente e fiabesca reinterpretazione di una statua di Vigeland… che amo particolarmente…

Attraverso questa finestra di Cielo  e di emozioni d’anima ho visto riflesso qualcosa che vive nel mio profondo… e ha preso forma nei pensieri dell’ Elfo e della Fata…  dedicati all’autore del quadro…

L‘Elfo:

Vorrei un filo,
sono certo che esiste
come seta rosa che
ha liberato il bozzolo
che fece nascere il fato…

La Fata:

Ascolto il mio respiro,
come acqua cristallina
alla fonte del tempo
allontano immagini di
crisalidi seccate dal vento

vorrei squartarlo
per scoprire quel
lieve sorriso che ho dipinto
su labbra sognate
nel segreto di un raggio di sole

ascolto ritmi
come battiti che escono
dal petto a riempire
spazi che bucano il silenzio
impetuosi di passioni

vorrei esplorarti tra le mie braccia…
ancora col candore dell’innocenza
di un sogno addosso..
nel tuo corpo raccolto
e le ali in attesa del volo…

ascolto il calore di
un abbraccio mai conosciuto
come un grembo che
mi accolse
prima del giorni

Vorrei ferirmi l’anima mia
Per abbracciarti muto…
Solo, di mete vagheggiate
da una solitudine cristallizzata
E bagliori di luna…

ascolto il mormorio
raccolto del mio intimo
tra l’ansimare del tuo respiro,
fino ad inumidire
di singhiozzi la mia anima

Vorrei fondere i tuoi
pensieri con la mia arte
Avvicino il mio respiro
al tuo abbandono
di amante, in languide attese…

ascolto l’abbandono
del mio corpo
sciolti pensieri
echi di ispirazione
che arrivano dove io
non posso…

Vorrei amarti…
col cuore nudo,
pelle e visceri
al limite del piacere dei sensi
simbiosi d’anime avvinte…


ascolto la tua mano
nell’oblio estatico
di sensi nudi
il desiderio sfiorare l’immortalità
tanto vorrei morire
per una carezza ora..

I dialoghi muti dell’anima…ultima modifica: 2008-04-27T01:06:44+02:00da darumafly
Reposta per primo quest’articolo

47 pensieri su “I dialoghi muti dell’anima…

  1. Emozionante questo dialogo tra due anime candide, piene d’amore e di una dolce sensualità.

    L’avevo letta da Fiore, ma messa così, come un dialogo a due, è stupenda, si percepisce proprio l’intreccio di queste due anime, i loro cuori che pulsano d’amore.

    Buona domenica Fly.

  2. Cara Fly, hai mai pensato di fare una bella raccolta di quello che scrivi e di mandarla a qualche editore? Se una scorza come me, grazie a quello che scrivi riesce a sentire determinate emozioni…
    Una grande saluto e un buon inizio di settimana.
    Karletto

  3. X delfino : sei stupenda tu, che sai emozionarti di palpiti d’anima!
    X Gabry : grazie per l’apprezzamento!
    X fiore: grazie di cuore Fiore per l e possibilità che mi hai offerto… per esprimere parte di me… soprannaturale è la tua arte che distilla pensieri sublimi…
    Xbaronerosso1: Una verde e palpitante foresta è proprio una cornice ideale
    X Criscir: il tuo parere autorevole… è sempre molto, molto gradito!
    X karletto: non ci ho mai pensato, ma sono felice che le mie parole siano apprezzate ed emozionano…
    X goccia: sono felice se sei riuscita ad immedesimarti significa che il messaggio è passato e i personaggi prendono vita…

    Un carissimo saluti a Tutti e buon inizio di settimana!!!!

  4. “vorrei esplorarti tra le mie braccia…ancora col candore dell’innocenza di un sogno addosso..”
    Così come lo sguardo nel segreto scruta i luoghi più intimi rivelandone l’innocenza di noi stessi, vera forza per dispiegare “le ali in attesa del volo…”. Con gratitudine, mieleinfuso!

  5. Mia cara Fly… sai sempre stupirmi.. con la tua immensa sensibilità… con la tua passionalità che si fonde in modo indecifrabilmente perfetto con la grazia… con il tuo cuore che mi sembra un rifugio da ogni dolore….
    Mi hai scritto che il mio post sull’Amore ti ha immagonato… Per me vale lo stesso… posso solo intuire quell’Amore… e anche tu qui dimostri di sentirlo dentro pur non avendolo trovato ancora… quell’Amore che porta l’elfo a dire alla fata
    “Vorrei amarti…
    col cuore nudo,
    pelle e visceri
    al limite del piacere dei sensi
    simbiosi d’anime avvinte…”

    E oggi parlare d’Amore mi produce un dolore immenso.
    Sono a nove in ascesa, mia cara.

    Ma ti abbraccio, grazie

    Daniel

    PS arrivato venerdì il piccione?

  6. flyyyyyyyy…ma è bellissimo…ti giuro…troppo bello…alcune parole mi sfuggivano le ho lette veloce veloce…perchè non riuscivo a staccarmene…io di solito amo molto queste cosettine…ma la tua sensibilità le rende magnifiche…che belle le parole della fata…bravissimaaa…per quanto rigurda tua figlia…beh non sò quanti anni abbia…ma anche io ci fu un periodo che ero arrabbiata con il mondo e me la prendevo sempre con mia mamma…ero arrabbiata soprattutto con lei…poi ora invece non è più così capita che anche io sia arrabbiata…ma non è sempre…magari solo quando ho problemi…tanti bacini

  7. Cara e attesa fly, non immagini la mia emozione quando ho scoperto un tuo commento sul mio blog speravo tanto che prima o poi accadesse e finalmente è accaduto, tu sei già nell’elenco delle mie amiche ma vedo che io ancora non sono fra i tuoi, ci sarà tempo. L’attesa è presto spigata, ho consultato il tuo profilo sulla community e l’ho trovato straordinario, ovvero rispecchia molto la personalità di con chi avrei voluto avere degli scambi e commenti perchè…………..Veniamo alla tua idea di registrare con la mia voce passo per passo la guida a tutte le tecniche di rilassamento e a seguire. La trovo una soluzione formidabile perchè i risultati che si otterrebbero sarebbero eccezzionali e semplici da eseguire. Io non so se in un blog si possa fare un’operazione del genere se magari mi consigli tu cercherò di attuarlo. Comunque è mio impegno riprendere tutto quello sccritto fin’ora e svilupparlo in modo più tecnico e completo, proprio per facilitare e rendere breve anche i sistemi fondamentali della “desensibilizzazione di tutti gli arti e dei muscoli” raggiungendo uno stato di profonda coscienza in grado di attivarsi verso tutto ciò che vuole. Ma questo è un obbiettivo che cercherò di spiegare dopo quando raggiungere lo stato fisico mentale richiesto possa avvenire in pochi minuti. Resta comunque il fatto che la tua idea è la migliore, pertanto ti invito a indicarmi anche una soluzione per poterla mettere in atto. Rinnovo la mia gioia nell’avermi contattato e mi auguro che possa diventare più profiqua e amichevole. Ti auguro la bonanotte e ti invio timidamente bacibacibaci. A presto —Fulvio— http://energia 4363.myblog.it —

  8. Splendido, hai dato voce e anima all’opera di Fiore dimostrando che osservando le cose con sensibilita’ (e tu ne hai da vendere ) queste prendono vita, ci parlano e in esse troviamo emozioni nascoste dentro di noi
    Un salutone e un buon inizio settimana

  9. …dolce melodia di un duetto d’amore… pianoforte e violino… che si rincorrono… giocano… si abbracciano… si amano… le tue parole sono note che accompagnano… come soffice vento… il battito del cuore…
    un abbraccio
    gino

  10. tanto vorrei morire per una carezza ora… Sono andato a rileggere tutto. Queste parole struggenti sono quelle in cui ogni uomo potrebbe riconoscersi. Questa, mia cara, è poesia.
    Davvero molto bello.
    Molto particolare anche la foto di tuo figlio. E’ una laguna di Venezia come non l’ho mai vista. Anche mi sembra notevole.
    Sono stato assente dal tuo blog per un bel pezzo ma mi sembra che valga veramente la pena di recuperare.
    Un abbraccio.

Lascia un commento