My lost jewels

642688932.jpg 
Ho trovato quest’immagine in internt intitolata “My lost jewels”.
Quando un’immagine mi emoziona so che nascosta nel mio subconscio posso trovare una collana di pensieri… che aspetta di essere portata alla luce…

 

Ladri di emozioni

hanno saccheggiato la mia casa,

infranto vetrate

spensierate sul giardino d’infanzia,

forzato le serrature

allo scrigno dei sogni,

fatto  scempio

della mia innocenza bambina,

scardinato porte

di consumati ideali.

Usurai  di affetti

hanno succhiato

sangue dal mio cuore

trasfondendo fiele.

Cacciatori  di passioni

si sono  avventati sulle mie carni

lacere di sensi a brandelli.

Dei miei  gioielli

ho lacrime di cielo

e delle mie vesti di seta

ragnatele disabitate

ora ho le mani nude

me ne posso andare

con le spalle al passato

non ho nulla

e tutta la luce di

un nuovo mattino

sono ricca:

ho me

ologramma

in una goccia

di universo…

My lost jewelsultima modifica: 2008-10-24T14:14:38+02:00da darumafly
Reposta per primo quest’articolo

32 pensieri su “My lost jewels

  1. Questa volta abbiamo postato in contemporanea… tu con i tuoi gioielli calpestati dalla violenza dei saccheggiatori di vita ed io con Ti cercherò dovunque… Due post che raccontano la forza della rinascita perchè in fondo, dietro l’angolo c’è sempre la ricerca e l’essenza di se stessi mai violata…

  2. Ti sei superata stavolta.
    Leggerti è una gioia infinita ed urlante.
    Sei un brivido esteso nell’universo… che tocca l’anima partendo dal corpo….
    I tuoi pensieri rimbombano in me e li sento come fossero i miei.

    Non permettere che saccheggino anche la tua nuova luce.

    un abbraccio mi cara POETESSA
    Daniel

  3. “Indosso il dolore come gli altri il velluto
    il rammarico mi dona come la luce delle candele
    le lacrime sono i miei gioielli”
    è la poesia di un carcerato, uno di quelli in regime duro. Mi aveva emozionata, tanto , quando l’avevo letta. E l’emozione si rinnova ora, davanti alle tue parole e a quell’immagine che assomiglia molto ad un’immagine su cui sto lavorando…

  4. …..ologramma in una goccia di universo………spesso ci sentiamo veramente così inconsistenti che questa definizione
    ci sembra coniata apposta per noi,
    quando abbiamo le idee confuse e non sappiamo che cosa ci aspetta nel futuro. Versi molto efficaci:-))

  5. Incredibile emozione vedere che hai scelto una fotografia assolutamente simile ad una che ho messo da parte per una futura ispirazione e che hai trattato anche tu il tema della ricchezza interiore che è la preziosità nostra che nessuno ha diritto di strapparci e di annientare. Rinfondandoci sulle nostre radici, sulle nostra fondamenta che ci rendono unici rispetto al resto degli essere viventi la Vita continua e rinasce.
    Ti abbraccio, spero che la rinascita ti consenta di dare libertà a tutta la luce che hai dentro l’anima.

  6. Certo, quando si ha ancora sé stessi e la propria dignità, si può sempre riniziare e ciò che si è perso… si è perso. Pazienza 🙂
    Bellissima l’immagine, io la sento esprimere la fragilità delle emozioni che sono custodite nel nostro cuore… e che spesso rischiano di essere mandate in frantumi.

  7. ciao fly…scusami per l’assenza prolungata…ma come avrai letto sul blog…beh ultimamente mi è difficile scriver eun post figuriamoci commentare…sono finalmente agli ultimi esami…e devo darci dentro…e abbinare corsi studio e lavoro credimi è 1 gran faticata a volte…sono sicura che presto andrà meglio…e riuscirò a prendere al massimo i ritmi…ma passiamo al tuo post…l’immagine è stupenda ma le tue parole sono quelle che come al solito mi hanno lasciata senza fiato…sei sempre così brava ad emozionarmi e a farmi sentore ciò che provi…eh si…ladri di emozioni…ladri di quel qualcosa che teniamo gelosamente dentro di noi…come li capisco questa sera i tuoi pensieri…dolce notte fly…bacini

  8. Ciao Fly.
    sei sempre di una delicatezza infinita…
    e poi, vengo…ti leggo e ti vivo in queste tue straordinarie passioni narrate…
    anche questa volta…da una collana di gocce ricamata da un ragno artigiano gioielliere, mi hai incantato con il fluire delle tue parole…
    Chapeau, Fly..
    mi emozioni sempre..
    un abbraccio cara
    a presto.

  9. Buongiorno Fly. Bellissimo come al solito…, ma non il solito perché ogni cosa che leggo, mi riserva sempre una nuova cosa e una nuova emozione, sia la stessa o un’altra. Le emozioni e i sentimenti fanno parte della quotidianità umana e tranquillamente posso asserire che contribuisci a questa mia convinzione. Salutussimi.
    Karletto

  10. Sono stati giorni di assenza dal mondo per me.
    Spero che il nuovo anno che sta iniziando cambi il mio stato emotivo indipendentemente dalla situazione.
    Non ho ancora capito se i nostri pensieri sono paralleli oppure complementari.
    Ti scrivo
    Ti abbraccio
    Daniel

Lascia un commento