Essere o non Essere

71c44e1c4f6daac04cd8364716550a6a.jpg

 

Pensieri sparsi ad alta voce…

…Vorrei essere… ma potrò mai… essere quello che vorrei?  o perlomeno quello che sono?
invento pensieri e i pensieri inventano me…
Navigo a vista tra neuroni imbronciati.
Mi sembra di essere traghettata sulla nave di Caronte nel limbo dei desideri negati…
Pesco parole, come cadaveri annegati nella coscienza…
le guardo ad una ad una…
Alcune mi sembrano dannate… altre troppo osannate…
Da alcune mi dissocio, di  altre  persino mi compiaccio,  mi fanno bella, la dove, forse non lo sono…
Divido i buoni dai cattivi come su una bilancia, mi ergo a sommo giudice, posso restituire loro  la
vita o rispedirle nella bolgia infernale dei pensieri mai pensati.
Ma non esiste  giusto e sbagliato, nella relatività umana.
Mi sento un’ignava perchè la mia pochezza è così lontana dal paradiso del volere è potere…
Non so cosa voglio, o quello che voglio non posso… così alla fine preferisco non volere nulla…
Anzi di più… voglio l’assoluto… o un muro contro cui confrontarmi o appoggiare le mia  stanca volontà…
basta con i limiti del perenne dubbio amletico dell’essere o non essere…
Voglio essere… ed essere non significa per un giorno…
Ed inesorabile  il potere del tempo avanza trascinando nel suo buco nero… le occasioni perdute…
E non aspetta me…
Mi lascia naufraga della mia mente ottusa o così impavida da affrontare l’oceano su una povera
zattera chiamata quotidianità… abiti a brandelli, affamata e assettata… di orizzonti chiamati anima…
voglio essere tutto quello che non so pensare… per essere… senza pensare di essere…
semplicemente…  essere… o… non essere…

Essere o non Essereultima modifica: 2008-11-19T16:54:17+01:00da darumafly
Reposta per primo quest’articolo

32 pensieri su “Essere o non Essere

  1. Volendo … potendo…. sono convinta che se si vuole qualcosa veramente…. sicuramente si ottiene … perchè questo conflitto ci permette di evolvere, ogni volta che si presenta ci offre una nuova possibilità di andare oltre.

    Un saluto e buona serata.

  2. http://www.freerice.com:
    questo sito, nato un anno fa, permette di donare 20 chicchi di riso per ogni risposta corretta a domande di grammatica, arte, geografia, etc.
    ovviamente tutto in inglese!!
    Il riso verrà donato al Programma Alimentare delle Nazioni Unite… Potete anche controllare con il link che vedrete sul sito…
    Oggi ho donato 500 chicchi!
    E tu?
    Ciao!!!

  3. Forse quello che cerchi
    è il confine
    tra dentro e fuori
    tra uno e tutto
    L’anima non ha confini
    è la nostra libertà
    e il nostro tormento
    Non esiste volere e potere
    Non è l’Io
    Sei già abbastanza Grande da capire
    Nutriti della bellezza
    e lasciati travolgere dalle cose
    La Vita non teme di essere

    una carezza

    Elisa

  4. Straordinario e surrealista come Magritte essere quello che non si è… almeno provarci… essere un pò cattivelli quando si è buoni… essere pratici quando si è sognatori… essere urlatori quando si sta in silenzio… L’importante è essere… anche quando si è il contrario… quando non si è…
    Con questo dubbio amletico che tu bene proponi, ti saluto… e ti auguro un buon fine settimana… con tanto… essere… quale tu sei… besitosssssssssss… Sonia

  5. Dantesca….
    Meravigliosamente Dantesca….
    guarda Fly mi sento quasi in colpa a leggere certi tuoi post come questi, perché a volte non mi sento all’altezza di meritare la fortuna di leggerti…
    lo hai fatto con un oggetto di vetro e adesso lo leggo con le “parole”. Riuscendo a dar loro una vera anima e nello stesso momento fisicità. Trasformi energia in materia dando corpo a queste “parole” e Ancora una volta mi stupisci, non ho più parole, anzi si perchè se non avessi più parole non troverei il coraggio di venire qui a leggerti, rimanere incantato davanti a questi personaggi che crei dall’immaginario infinito orizzonte di questi tuoi pensieri… di queste tue parole.
    un abbraccio. Fly
    buona serata e un grazie.. grazie per le belle parole che hai sempre per me.

  6. la stessa energia che occupa la sfera del passato e futuro
    può essere impiegata per ricordare il presente
    questo momento
    per ricordarti di te
    che stai esistendo adesso
    questo ricordo del presente
    è il giusto tempo
    non è il qui e ora
    ma ne è il preambolo
    serve a radicarsi nel presente
    così che il pensiero del tempo svanisca

  7. Le parole che mi scrivi cosa mi fanno pensare??? La paura di staccarsi da… può incutere paura… e può far barcollare… ma magari con una “stampella” … no??? Si riallaccia un pò anche al tuo post… LIBERTA’… ha un prezzo… bisogna vedere se si ha la forza di pagarne il prezzo… Io quasi sempre l’ho pagato… a volte salto… ma daltronde l’indole… Buona giornata.. ma soprattutto buona fortuna… Grazie per avre commentato…. ciauzzzzzzzz

  8. essere o non essere e’ sempre stato un bel dilemma ma alla fine credo che la risposta debba essere appunto ESSERE un po’ come tra l vivere e il lasciarsi vivere, direi meglio vivere se no che esistenza senza significato sarebe la nostra?
    Un caro saluto a te e all’amica Asgard se passa da quese parti

Lascia un commento