Dono di cristallo

Cristallo%20di%20Rocca%2001.jpg

Ho aperto la mano

Ho trovato un dono

Caldo e bagnato

come una lacrima di cristallo

distillata  dal dolore dell’anima

Brilla di una luce

Più nuova del mattino

Più bianca della luna

Più trasparente dell’acqua

Più calda del fuoco

Più solida del metallo

Ho guardato quel  dono

con le mie iridi cangianti

la nuda innocenza

scolpita nella materia.

In quella geometria obbediente

ho toccato il tempo…

Il tempo…

di sentirmi amata nell’anima

piccolo monile, guglia di stella

Io e l’universo intero

giacere in un cielo

di spigoli rifratti

all’infinito:

solo una creazione

della Luce.

Io mi amo così…

 Non saprò mai  restituire con le  parole il rapimento dell’istante…

 

Dono di cristalloultima modifica: 2009-04-22T23:54:00+02:00da darumafly
Reposta per primo quest’articolo

26 pensieri su “Dono di cristallo

  1. Ti ringrazio Fly.
    In questi mesi mi sono affezionato molto a te.
    Venire qui, per me non è leggere solo dei bei post,
    è leggere le tue sensazioni, i tuoi stati d’animo,
    vivere l’empatia con il tuo pensiero,
    pensiero che da quando vengo qui, non è solo poesia.
    E’ il pensiero di un’anima molto, troppo sensibile.
    Non so come spiegarti la sensazione che sento,
    è come se notassi che tu senti sulla tua pelle,
    qualsiasi cosa con la quale vieni in contatto,
    amplificandone la reazione, nello spazio e nel tempo,
    fino quasi a scoprirne una nuova dimensione.
    Questo è il dono, che offri a chi come me, ti legge.
    questa è una dimensione tutta tua Fly…
    solo e unicamente tua.
    Grazie di esistere.
    con affetto e gratitudine.
    Apriticuore.

  2. Leggo una tua rinascita un momento dove stai riprendendo le tue forze e questa pietra dove tutto traspare, dove la luce entra dentro e trasmette la sua energia ne è sicuramente l’esempio … bello leggerti così … le emozioni di chi ci ama hanno un valore che ripaga sempre e queste emozioni quando trovano un cuore sensibile come il tuo non possono essere nascoste …
    Un abbraccio con tutto il cuore

  3. Nel rapimento dell’estasi
    hai colto il dono prezioso della vita
    seppur bagnato e distillato dal dolore dell’anima
    brilla di infinita luce d’amore…
    ti ringrazio per le tue parole lasciate
    come dono nel mio blog…
    un piccolissimo cristallo
    da custodire dentro di me…

Lascia un commento