Il mio mattino

Farfalle_tra_le_mani.jpg 

Non è il tempo a decidere il giorno

La betulla muove  i suoi rami e

l’allodola canta l’aurora…

 

mi lavo e mi vesto

nascondendo pensieri

dietro la collana di perle

 

ho  il sole negli occhi

mentre guido sulla strada

non vedo il senso del mio mattino

 

eppure il cielo è azzurro

un ramo fiorito sporge verso la mano

tocco la tridimensionalità del mondo

 

 

…  sento che dentro io sono di più…

Il mio mattinoultima modifica: 2009-05-21T12:00:00+02:00da darumafly
Reposta per primo quest’articolo

17 pensieri su “Il mio mattino

  1. Mamma mia quanto mi sei mancata Fly.
    e come entro, mi fai volare l’anima.
    Non posso più fare a meno del tuo pensiero.
    E’ respirare ossigeno puro..
    Quella fotografia come un lampo…
    La betulla…. i suoi rami e
    l’allodola…
    un ritorno nel tuo tempo…
    e di nuovo riprende il volo…
    quei pensieri nascosti dietro la collana di perle..
    Riprendere la strada di quel momento con l’azzurro del cielo sopra di te…
    Un “tocco” alla tridimensionalità del mondo…
    e un miracolo….
    il miracolo che ci sei..
    Meravigliosa amica mia.
    Grazie di esistere..
    Grazie per le tue parole nel mio piccolo angolo
    riempito dal tuo grande e immenso cuore.
    Ti voglio bene, Fly.
    Una buon pomeriggio e il mio bacio.
    a presto…

  2. Essere consapevoli che il nostro dentro è molto più ampio di quello che siamo fuori ci fa capire le grandi possibilità che la vita ci ha donato e altro non resta che sfruttare tutte le nostre qualità nascoste in armonia con quello che ci circonda.

    Un saluto Fly e buon fine settimana!

  3. A volte anche a me capita di non vedere il senso del mio mattino, né del mio pomeriggio, né della mia sera, né della mia notte… ma hai ragione, sai… dentro di noi c’è molto di più. Anche se non lo lasciamo emergere, o lo lasciamo emergere troppo, la nostra interiorità è immensa, ed è solo nostra.
    Un saluto e un abbraccio
    Laura

  4. Ciao Fly! Dopo un periodo di latitanza (impegni di…di…..di tutto direi) torno e leggo sempre meraviglie da te. Il tempo è troppo tiranno ultimamente. Appena passa l’ondata di caos mi rileggo tutto ciò che mi sono persa.
    Un abbraccio grande e a presto!

Lascia un commento