Mal d’amore

IMG_6854.JPG
da Pampeago (cime del Latemar) Agosto 2010 
 
 
 

La notte mi spalancò le braccia

come l’aquila spiega le ali sugli abissi…

Cos’ è più ingiusta la vita o la morte?

La danza delle maschere può svanire

sulle vette della gioia e del dolore…

amare per paura del male?

Nei meandri della roccia, ho mal d’Amore

come una vertigine primordiale tra cielo e terra

quale caduta più grande: corpo o anima?

Cerco nei sentieri più alti

il santuario nascosto in ogni Uomo:

Amo l’amore…

Mal d’amoreultima modifica: 2010-08-29T18:29:09+02:00da darumafly
Reposta per primo quest’articolo

10 pensieri su “Mal d’amore

  1. Vita e morte sono due facce della stessa medaglia: se non esistesse la seconda non esisterebbe la prima, e viceversa. Purtroppo.
    La stessa cosa, ne sono convinto, è per corpo e anima, le identifichiamo separatamente per comodità, ma anch’esse sono due aspetti di una stessa entità…
    Un caro saluto! 🙂

  2. x Alessandra, carissima sono felice quando passi da me… mi commuove che ti ricordi e hai sempre dei bei pensieri per me… mi spiace che tu abbia chiuso il tuo blog… mi sento acnhe in colpa di averlo frequentato davvero poco, ma hai riaperto proprio nel periodo in cui sono stata poco sul web… Ti aspetto sempre… e non solo qui… 😉
    Un abbraccio grande…
    Fly

Lascia un commento