Affetti

Ci sono affetti che si vorrebbero  agganciare alla profondità del lago… lo sento dalle increspature della voce diventata inchiostro nero su lenzuoli candidi, come la brezza solleva la superficie dell’acqua tagliata in 2 dalla prua della nave… allontaneresti la riva come una proiezione ortogonale del tuo disegno bambino… C’è un piano divino, quello che vorresti intravedere, la grandiosa geometria delle … Continua a leggere