Aria

  Aria   Vibrisse tese nell’aria scura seta bionica accesa dalla luna e felpate coreografie feline. Cammino ad occhi chiusi immaginando un orizzonte finto   e un coltello per affettare ricordi d’aria. Funambola su una ragnatela d’argento chiudo tra le mani l’aria del cielo: e la stringo fino a toccarmi la pelle. Mi solleticano affetti antichi Attraversati da fiati fantasmi e … Continua a leggere