Il viaggio fermo

Calpesto luoghi celesti dei miei padri non è la materia a reggere i miei passi ma il segreto nascosto nel mio cammino   Una pietra mi guarda come uno specchio opposto Non sono le antiche rocce della terra i sacri altari ma l’energia dell’ universo custodita in ogni atomo.   Condividiamo l’aria, la luce, siamo fantasmi di giorno e di notte: Né io, … Continua a leggere

Terra

Stava Agosto 2010     Che strana impresa  dedicarsi alle radici  del cuore umano.   Sfamavo il mio corpo nulla,era la mia anima a sentire freddo e fame.   Correva il pensiero destro nelle vene della Terra bruna   Cercavo un percorso raro dove mettere i  miei piedi.   Una sorta d’istinto sacro chiamava le mie mani tese sul petto … Continua a leggere