La via Doloroa

dal viaggio in Terra Santa      Vorrei dita lunghe per toccare quel tuo cielo che mi nascondi come il senso di una via dolorosa mercato di cose tristi, pensieri  estinti  e merce grottesca sembra la rinfusa dei miei giorni, tessere scomposte di me. Vorrei grattare le pietre fino a sanguinare le unghie nel fango per bearmi del male che … Continua a leggere