Luce divina

  La falce di luna va crescendo nel nero di pece come un cerchio  riempie il cielo la luce è l’essenza della bellezza nel giorno più corto dell’anno il respiro della terra ingoia l’ultimo sorso di luce eclissata la luna e le  antiche memorie ma nelle viscere più oscure del cuore nasce la divinità bambina               il tempo non può … Continua a leggere

La nuova Luce

    Rinchiusa con inverni tinti in sfere di vetro opale sospese sott’abeti finti e giochi di luce artificiale. Mossi da pupi ostinati senza una  coscienza reale lembi  di vita intrappolati immersi in mare astrale   Impegnata  a possedermi come la terra ingoia semi imputridisco a godermi nell’oscuro senz’anatemi. Nel buio che ferma il tempo tra torbidi echi s’inganna la … Continua a leggere