L’abbraccio

Lo so, riconosco il tuo profumo di pelle matura, barba e tabacco, sento la mia carnagione liscia cercare la tua guancia ruvida… mi aiuto con le mani strette intorno al collo per stringerti più forte, per sentire intensamente la forma del tuo viso, la tua consistenza… vorrei attraversarti, tanto è la mia foga… la tua camicia bianca inamidata mi striscia … Continua a leggere