Primavera

La danza della terra si compie uguale   nel cerchio perpetuo delle note ubbidienti ad un arcano maestro. Ritorna l’erba nel prato ma non pensare che i fiori compaiano  tutti insieme, non aspettare la risposta ultima alle tue domande. Non esiste una sola stagione per te non puoi cogliere Il significato intero della vita ma vivere l’istante di una viola sola.

Domani

Non è tempo di piangere i miei piedi nudi. Scaldare la neve non servirà…   L’incommensurabile ragione del  vivere È chiusa in templi di ghiaccio…   solo un raggio di sole scioglierà il gelo e domani sarà primavera…