Il viaggio fermo

Calpesto luoghi celesti dei miei padri non è la materia a reggere i miei passi ma il segreto nascosto nel mio cammino   Una pietra mi guarda come uno specchio opposto Non sono le antiche rocce della terra i sacri altari ma l’energia dell’ universo custodita in ogni atomo.   Condividiamo l’aria, la luce, siamo fantasmi di giorno e di notte: Né io, … Continua a leggere

Madrid

        …Dal mio breve viaggio a MADRID…                                               Vitale, disinvolta,  briosa, dal fascino latino e chioma corvina con il cuore innamorato in tasca e la  fede tinta negli occhi ombrosi ha labbra scarlatte da bambola … Continua a leggere

voli

Nella valle dei morti viventi Lieve è vagare senza meta Voluttuoso è quel sentore di nulla che accompagna il mio pensiero di sempre sgravato dal peso del mondo. M’innamora quel distacco dalla vita legami ormai lontani. Impetuoso è l’arresto della materia che sgomenta il mio cercare riparo.. non ombre da cui fuggire senza respiro il mio alito non orme dietro di me … Continua a leggere